Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica

Selezionare il driver LED - prima di farlo, leggere attentamente la scheda tecnica. Spieghiamo ciò che è importante.
La parte posteriore del PCB di un driver Mean Well
Condividi questo articolo

Le ampie schede tecniche dei driver LED Mean Well possono facilmente disorientare gli utenti inesperti. Quali possibilità sono disponibili, Moduli LED da cablare con i driver che abbiamo già trattato. In questo articolo mostreremo quali criteri sono particolarmente importanti quando configuriamo un sistema a LED.

Tensione costante, corrente costante, potenza costante

Il principio di funzionamento di un driver LED si basa su uno dei tre parametri: tensione, corrente o potenza. Pertanto, il portafoglio di Mean Well differenzia anche tra Tensione costante Alimentatori LED (CV), Corrente costante Driver LED (CC) e Potenza costante (CP) varianti.

Le modalità di guida sono buone

Driver per pozzi medi Serie ELG, HLG, XLG e LCM

Le serie Mean Well ELG e HLG offrono principalmente modelli CV e CC, mentre la serie XLG consiste in alimentatori CP e CV. La serie Mean Well LCM è un tipo speciale di alimentatore per applicazioni a bassa corrente costante. Con questo tipo, la corrente costante può essere regolata a passi.

Esistono numerose altre serie di Mean Well, per lo più progettate per applicazioni molto speciali. Pertanto, in questa panoramica ci concentreremo su queste quattro serie di driver LED, che vengono utilizzati con particolare frequenza nel settore dell'orticoltura

Scheda tecnica del pozzo medio ELG-240

A titolo di esempio, guardiamo al Scheda tecnica della ELG-240 in funzione.

Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 1

Questo modello esemplifica le varianti con tensione e corrente costante (CV+CC).

Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 2

La serie ELG è costituita da alimentatori LED di alta qualità con potenza fino a 240 W. Il produttore promette una durata di oltre 50.000 ore in condizioni normali e offre una garanzia di 5 anni.

Variante del modello - codice prodotto del produttore

Per differenziare le diverse varianti, Mean Well divide il numero di parte in serie, la potenza di uscita specificata, la tensione e un suffisso per le opzioni di controllo e regolazione disponibili.

Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 3

Dimmerabile significa che i driver del pozzo

Ci interessano soprattutto le varianti normali, dimmerabili A, B e AB. Grazie alla funzione di regolazione della luminosità 3 in 1 è possibile collegare diversi dimmer e unità di controllo ai corrispondenti collegamenti delle varianti B e AB. Ad es. un dimmer a resistenza (potenziometro) o anche le uscite analogiche di CresControl.

Con la versione A la corrente può essere regolata solo a partire da 50-100% azionando il potenziometro integrato nella custodia con un cacciavite.

CV e CC - modalità mista

Come per la serie HLG, la versione standard del driver ELG ha anche una "modalità mista" CV e CC. Questo significa che l'autista può essere controllato tramite

  • una tensione di uscita variabile e
  • una corrente di uscita variabile

decreti. Non appena uno dei due valori impostati (dalla tensione in avanti o dalla corrente in avanti risultante dei LED collegati) viene raggiunto, il driver inizia a trattenerlo.

Con la sua corrente relativamente elevata e la bassa tensione, la versione standard con CV + CC è adatta soprattutto per moduli LED collegati in parallelo. Solo i moduli LED dello stesso tipo possono essere collegati in parallelo.

Modo CV CC medio del pozzo

Vantaggio pratico:

  • CVIl modello a 24V dell'ELG-240 può fornire fino a 10A, ad esempio. I driver possono quindi essere utilizzati come alimentazione per i driver LED DC-DC.
  • CCLo stesso alimentatore può anche fornire una corrente costante tra 5 e 10 A nell'intervallo 12-24V (Regione a corrente costante). La tensione di uscita corrisponde alla tensione diretta dei LED collegati.
Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 4

Quando si collegano i LED il driver applicherà quindi la tensione che scende attraverso i LED alla corrente impostata fintanto che si trova all'interno del range di corrente costante di 12-24 V.

Inoltre, la tensione può essere regolata anche nel campo di 22,4-25,6 V, circa Driver LED DC-DC ...di cui occuparsi.

Conclusione ELG-240-24

L'ELG-240-24 può produrre solo 240W in un sistema LED in condizioni ideali. Il prerequisito per questo è che ai LED collegati a 10A cadano esattamente 24V. Ogni Volt in meno si traduce in 10 Watt in meno di potenza massima del sistema LED.

Scheda tecnica del pozzo medio HLG-480H-C

Ecco alcuni estratti del Scheda tecnica del HLG-480H-C.

HLG-480H-C

Questo modello è un esempio della serie HLG. È anche un rappresentante per le versioni a corrente costante (CC) dei driver LED ELG e HLG.

Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 5

La serie HLG è la punta di diamante della gamma di driver LED. Ci sono versioni fino a 600 Watt, la versione CC pura è disponibile fino a 480 Watt. Il produttore promette una durata di oltre 62.000 ore in condizioni normali e offre una garanzia di 7 anni.

Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 6

Il codice prodotto del produttore dei driver HLG-C contiene la potenza, la corrente di uscita specificata e di nuovo il suffisso per la funzione di regolazione della luminosità o di controllo.

Driver LED a corrente costante con alta tensione di uscita

Gli alimentatori a corrente costante Mean Well per LED possono pilotare corrente costante in un range di tensione di uscita relativamente ampio. Questo è ideale per il cablaggio di numerosi moduli LED in serie. Il collegamento in serie è generalmente raccomandato per i LED, specialmente quando si combinano diversi tipi di moduli è obbligatorio.

HLG-480H-C Scheda tecnica

Informazioni importanti per il collegamento alla rete di alimentazione

Particolarmente importante per i sistemi LED più grandi: quanto è alta la richiesta di potenza? Perché l'impianto elettrico dovrebbe essere progettato per questo. Questo include i fusibili e i sistemi di distribuzione utilizzati.

Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 7

Efficienza

La dissipazione di potenza può essere calcolata prendendo la differenza di efficienza con 100% e moltiplicando questo valore per la potenza operativa dei LED.

Nell'esempio dell'HLG-480H-C, a pieno carico, vale quindi quanto segue (100-95%) * 480 W = 24W dissipazione di potenza. Il driver LED consumerà quindi 504 watt alla presa a carico massimo.

Conclusione HLG-480H-C

L'HLG-480H-C è il massimo rappresentante della serie HLG a corrente costante pura. Ci piace usarlo per configurazioni altamente efficienti con FLUXengines e FLUXstrips. La versione 2100 mA può essere utilizzata per 10-11 FLUXengines può essere utilizzato.

Scheda tecnica del pozzo medio XLG-240

La serie XLG si caratterizza per il suo principio di potenza costante. Basato su questa scheda tecnica spieghiamo la nuova modalità.

Driver LED XLG 240
XLG-240 Caratteristiche

La cosa innovativa dei nuovi driver LED XLG è la loro modalità di funzionamento, che consente il funzionamento a potenza costante (ad esempio, potenza specificata). Il driver adatta dinamicamente la tensione e la corrente in uscita alla tensione in avanti dei LED, ad esempio per raggiungere sempre i 240W.

Driver LED a potenza costante con diversi intervalli di tensione

XLG 240 MPN

Con la serie XLG, oltre alla valutazione delle prestazioni, un

  • L per basse correnti (alta tensione)
  • M per correnti medie
  • H per correnti più elevate (tensione inferiore)

specificato.
Per alcuni livelli di potenza non tutte le varianti sono disponibili.

L'ultima lettera del numero di parte descrive ancora una volta l'ingresso di regolazione e di controllo.

Gli alimentatori a corrente costante Mean Well per LED possono pilotare corrente costante in un range di tensione di uscita relativamente ampio. Questo è ideale per il cablaggio di numerosi moduli LED in serie. Il collegamento in serie è generalmente raccomandato per i LED, specialmente quando si combinano diversi tipi di moduli è obbligatorio.

Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 8

Gamma di prestazioni raccomandate per i driver XLG

I driver LED della serie XLG hanno una gamma di potenza consigliata, che viene mostrata nel grafico come area:

Diagramma di potenza costante XLG 240

Il limite destro del campo indica la corrente massima alla rispettiva tensione di andata dei moduli LED. Ciò significa che l'XLG-240 può essere pilotato tra 114V e 171V sempre alla potenza massima di 240W.

Il funzionamento al di sotto di 114 V è possibile, ma la potenza è poi limitata dalla corrente massima di 2100 mA. Tuttavia, il driver non deve essere azionato al di sotto di 90 V di tensione in avanti.

Conclusione XLG-240-M

Grazie al funzionamento a potenza costante dei driver XLG, i sistemi a LED possono essere sempre pienamente utilizzati.

Mentre i driver LED convenzionali a corrente costante richiedono la massima tensione in avanti possibile del sistema LED per raggiungere la potenza specificata, i driver LED a potenza costante possono regolare dinamicamente la corrente di uscita entro un ampio intervallo di tensione.

In pratica questo significa:

  • Nessuna variazione delle prestazioni dovuta a fluttuazioni di tensione legate alla temperatura
  • Aggiornabilità: a seconda dell'utilizzo della tensione massima disponibile, i moduli LED possono essere aggiunti o rimossi per ottimizzare il sistema. Con l'XLG-240-M, ad esempio, sarebbe possibile iniziare con cinque moduli FLUXengine e, se necessario, espandere fino a otto moduli in serie.

Scheda tecnica del pozzo medio LCM-25

Il Mean Well LCM-25 è una soluzione generica per piccole installazioni di LED. Qui trovate la scheda tecnica.

Pozzo medio LCM 25
Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 9

L'LCM-25 è particolarmente flessibile nell'uso, in quanto è possibile impostare manualmente una corrente costante. Inoltre, le ben note possibilità di oscuramento sono naturalmente a bordo.

Corrente costante regolabile a passi

La corrente costante è regolabile in sei passi: 350, 500, 600, 700, 700, 900 e 1050 mA. Questa caratteristica è ideale per i LED ad alta potenza, che di solito sono classificati a 1000 mA.

In combinazione con un requisito molto basso per quanto riguarda la tensione minima in avanti dei LED (solo 6V!), questo tipo di driver è particolarmente adatto per piccoli setup con Motori APEX.

Scheda tecnica LCM-25

Driver LCM - impostare la corrente con dip switch

Per impostare la corrente desiderata, rimuovere il coperchio blu e impostare gli interruttori segnati nel diagramma su "ON". Dalla fabbrica la corrente è impostata a 700 mA, che è fondamentalmente un valore ideale per gli APEXengine.

Selezionare il driver LED Mean Well secondo la scheda tecnica 10

Conclusione LCM-25

Con tensioni in avanti inferiori a 25V e correnti basse, l'LCM-25 può mostrare appieno i suoi punti di forza. Questo modello di driver è quindi particolarmente adatto per configurazioni con 1 - 4 APEXengine.

Tuttavia, l'elevata flessibilità ha anche il suo prezzo. Si deve fare a meno di una custodia metallica e della classe di protezione IP. I valori di garanzia e di efficienza del produttore sono inferiori a quelli delle serie sopra menzionate con custodia metallica.

Con il suo buon rapporto prezzo/prestazioni e la sua gamma di funzioni, l'LCM-25 è comunque la scelta migliore (e unica) per dotare i setup più piccoli di booster di spettro dimmerabili e controllabili.

Maggiori informazioni sui driver LED

Schemi elettrici per LED

Cablaggio LED con driver - collegamento in serie e collegamento in parallelo a colpo d'occhio

Calcolare il driver LED

Il Crescience Grow LED Wizard assiste nella progettazione dell'illuminazione degli impianti.
Condividi questo articolo

Noi siamo Crescienza

L'automazione e l'illuminazione degli impianti a LED sono la nostra passione.

Insieme stiamo costruendo una comunità forte attorno alle tecnologie più interessanti per la cultura degli impianti a sistema chiuso. Unisciti a noi, è gratis!

Indice

Altre notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applica la Privacy Policy di Google e Termini di servizio.